mercoledì, 8 Dicembre 2021

Enit/3, Svizzera e Austria mercati in ascesa

I nostri vicini amano soprattutto mare, città d’arte e laghi

Le destinazioni balneari, favorite dai prezzi vantaggiosi dovuti alle prenotazioni anticipate, continuano a sedurre la clientela svizzera che registra incrementi rispetto alla scorsa stagione estiva. Bene il segmento mare (forti incrementi per Sardegna e Sicilia), in crescita la montagna (le vacanze attive, abbinate al wellness ed al golf, sono sempre più ricercate), molto richiesti i laghi del Nord (in particolare il Garda). Simile l’andamento del mercato austriaco. I TO austriaci interpellati registrano in media un incremento del 7% nelle vendite: mare e città d’arte i segmenti più gettonati, seguiti dai laghi. In generale le valutazioni sulla stagione sono positive nonostante la stampa abbia riportato notizie relative al caro spiaggia, agli incendi, al problema rifiuti. Le regioni più richieste sono state Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Toscana e Lombardia.

News Correlate