domenica, 17 Gennaio 2021

Reguzzoni a Brambilla: incentivare parchi divertimenti

Servono iniziative per agevolare costruzione e ammodernamento parchi

Sollecitare il governo a sostenere e incentivare lo sviluppo dei parchi di divertimento. E’ quanto chiede Marco Reguzzoni, vice capogruppo della Lega alla Camera, in un’interrogazione al ministro del turismo, Michela Vittoria Brambilla. Secondo Reguzzoni, i parchi sono "una delle maggiori fonti di attrazione turistica, con benefiche ricadute per l’economia dei territori che li ospitano". Per questo, il deputato chiede al governo "se e quali iniziative intenda attuare, anche a livello normativo e/o fiscale, ai fini di agevolare la costruzione, l’ampliamento e/o l’ammodernamento dei parchi di divertimento". Reguzzoni chiede poi al ministro quali iniziative intende attuare "ai fini della promozione del nostro Paese presso i principali operatori mondiali del settore, allo scopo di favorire nuovi insediamenti che comporterebbero investimenti importanti e ricadute positive sull’indotto".

News Correlate