giovedì, 15 Aprile 2021

Sardegna, slitta verifica offerte bando nuove rotte

Dopo che Tar Lazio ha accolto ricorso di Air One su fidejussione bancaria

Slitta alla prossima settimana la verifica delle offerte delle compagnie aeree per il nuovo bando sulle rotte da e per la Sardegna sottoposte a oneri di servizio pubblico stabiliti dalla legge sulla continuità territoriale. Lo ha annunciato l’assessore regionale dei Trasporti, Sandro Broccia, sottolineando che il rinvio è legato all’accoglimento del Tar del Lazio del ricorso di Air One sulla data di presentazione della fidejussione bancaria. "La fidejussione potrà essere presentata, così come fissato dai giudici amministrativi, al momento della valutazione delle offerte", ha spiegato l’esponente della Giunta sarda. Il bando sugli oneri di servizio pubblico per i collegamenti tra gli aeroporti di Cagliari, Alghero e Olbia con Roma Fiumicino e Milano Linate prevedeva il deposito della fidejussione dieci giorni prima del 27 ottobre, data di avvio della stagione autunno-inverno con le nuove regole. In un primo tempo la cauzione era stata prevista all’atto della manifestazione di interesse alla gara, poi il ministero aveva fissato la scadenza al 17 ottobre. Sulla decisione del ministero era giunta la diffida di Meridiana che chiedeva di non modificare il bando.
 

News Correlate