domenica, 28 Novembre 2021

Ue, ecco il vademecum per i viaggiatori europei

Sul sito le informazioni aggiornate per viaggiare in sicurezza in Europa

Dall’assistenza sanitaria ai numeri d’emergenza e ai documenti che devono accompagnare gli animali domestici. Sono le informazioni contenute sul sito web dell’Ue, all’indirizzo riportato in fondo alla pagina (sezione Ue in sintesi, viaggiare in Europa), indispensabili per i cittadini europei in procinto di varcare i confini nazionali diretti verso un altro Paese del Vecchio Continente. Si scopre così, ad esempio, che in caso di incidente o malattia imprevista durante il soggiorno, i cittadini dell’Ue possono beneficiare di cure sanitarie gratuite o a costi ridotti. Per agevolare l’accesso all’assistenza sanitaria e per accelerare il rimborso delle spese sostenute, è utile portare con sé la tessera europea di assicurazione malattia (Team). E per comunicare con i propri cari rimasti in Italia, dal 31 luglio il sito dell’Ue ricorda che è in vigore l’eurotariffa sul roaming internazionale: chiamare e ricevere telefonate con il cellulare dall’estero avrà dei tetti massima di spesa: 49 centesimi al minuto (Iva esclusa) il limite massimo per le chiamate effettuate all’estero; 24 centesimi al minuto (Iva esclusa) il tetto massimo per le chiamate ricevute all’estero. L’attivazione dell’eurotariffa è gratuita e va richiesta al proprio operatore di telefonia mobile (la richiesta deve essere soddisfatta entro un mese). Infine, per portare con se cani e gatti basta il passaporto europeo che può essere redatto da qualsiasi veterinario che attesti l’esecuzione di una vaccinazione antirabbica in corso di validità.
www.europa.eu

News Correlate