domenica, 18 Aprile 2021

Vietato baciarsi a Dubai, hotel detta codice etico

Sui tavoli del Madinat Jumeirah Hotel informano su rischi e sanzioni

Per i turisti che ancora non lo sapessero, baciarsi in pubblico a Dubai è reato. Così dopo lo scandalo dei due britannici arrestati per essersi scambiati effusioni sulla spiaggia in modo un po’ troppo appassionato, l’esclusivo Madinat Jumeirah Hotel ha deciso di mettere dei cartelli per informare i clienti sui comportamenti leciti e quelli proibiti e avvisarli delle possibili sanzioni.
Il galateo arabo sarà predisposto sui tavoli del brunch del venerdì, un appuntamento tipico di Dubai, che conclude una giornata di affari con una abbuffata di cibo e alcol a volontà a prezzo fisso.
Ma le regole non riguardano solo i piaceri di Venere. Ce n’e’ anche per il vizio di Bacco. “Bere non fa parte del costume musulmano e l’alcol non può essere servito all’aperto”, recita il cartello.

News Correlate