martedì, 20 Ottobre 2020

Borsa e Cambi

Partenza negativa a Piazza Affari, euro debole

Piazza Affari apre in calo. L'indice Ftse Mib perde lo 0,73% in avvio a 15.830 punti. Euro-dollaro di nuovo in tensione con la moneta unica che paga i timori sul debito greco e l'attesa per il Consiglio europeo di oggi. Il rapporto di cambio è scivolato così sopra quota 1,31 – a 1,3155 – in netto rialzo rispetto alla chiusura americana di venerdì (1,2934).

News Correlate