venerdì, 3 Dicembre 2021

Uic, primi 5 mesi dell’anno positivi ma in frenata

Diminuiscono dello 0,5% le spese dei viaggiatori stranieri in Italia

Secondi i dati forniti dall’Ufficio italiano cambi (Uic) relativi ai primi cinque mesi di quest’anno, la bilancia turistica dei pagamenti ha presentato nel mese di maggio 2007 un saldo netto positivo di 1.425 milioni di euro, a fronte di uno di 1.578 milioni di euro nello stesso mese dell’anno precedente. Dati positivi, quindi, ma in frenata se comparati a quelli dello scorso anno. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 2.713 milioni di euro, sono diminuite del 3,7%; quelle dei viaggiatori italiani all’estero, per 1.289 milioni di euro, sono aumentate del 3,9%. Nel periodo gennaio-maggio 2007 si è avuto un saldo netto positivo di 3.607 milioni di euro, a fronte di uno di 4.044 milioni di euro nello stesso periodo dell’anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 10.320 milioni di euro, sono diminuite dello 0,5 %; quelle dei viaggiatori italiani all’estero, per 6.713 milioni di euro, sono aumentate del 6%.

News Correlate