mercoledì, 28 Ottobre 2020

A Cuba proibito ingresso a stranieri: quarantena obbligatoria per i turisti

Il primo ministro cubano Manuel Marrero Cruz ha annunciato che a partire dalla mezzanotte del 24 marzo è proibito l’ingresso dei cittadini stranieri sull’isola. Con le nuove disposizioni, ha aggiunto Marrero, “potranno entrare a Cuba solo i residenti, che potranno essere cubani o stranieri che vivono e lavorano sul territorio nazionale”. Inoltre, ha ancora detto il premier, “tutte le compagnie aeree sono informate che chiunque entrerà d’ora in poi sul territorio cubano sarà trasferito immediatamente verso la zona di isolamento per 14 giorni nella provincia di appartenenza”.

Infine, per i 32.574 turisti stranieri che si trovano nell’isola, è prevista l’osservazione di una quarantena negli hotel di residenza, mentre saranno sospesi tutti i tour e gli affitti di automobili.

News Correlate