martedì, 29 Settembre 2020

Italia in progetto promozione turismo sostenibile in Birmania

Un progetto per promuovere il turismo sostenibile nel nord della Birmania è stato lanciato dall’ambasciatore italiano Pier Giorgio Aliberti a Mandalay, città nel nord del Paese al centro di un’area ricca di località visitate anche da sempre più turisti italiani.   

Il progetto ‘Sustainable destination plan for the ancient cities of upper Myanmar’, realizzato dalle Università di Firenze e di Mandalay in collaborazione con l’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, e i ministeri birmani del turismo, della pianificazione e delle finanze, e della cultura, si inserisce nel contesto di un più ampio progetto di cooperazione tra i due Paesi volto a preservare e valorizzare il patrimonio culturale birmano.  

“Per l’Italia – ha detto l’ambasciatore – lo sviluppo del turismo sostenibile rappresenta un riferimento primario per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale birmano. Il piano presentato dall’Università di Firenze è un punto di partenza fondamentale in questa direzione”.

News Correlate