mercoledì, 14 Aprile 2021

In 500 scelgono Gerusalemme con Turisanda

Il ministero del Turismo d’Israele co-protagonista dell’evento “Io vado a”

Atterrano oggi, lunedì 4 dicembre 2006, i 500 turisti che hanno scelto Gerusalemme nell’ambito di “Io vado a”. L’iniziativa, nata da un’idea di Marco Cisini, direttore Marketing della Turisanda, dopo la tragedia della Torri Gemelle, intende portare ogni anno in una città particolare e straordinaria un elevato numero di persone al fine di promuovere la destinazione accrescendo la fiducia in quella che è la città più rappresentativa di uno stato. E questo anno la scelta è caduta su Gerusalemme, grazie anche a Nadia Terlingo, product manager Turisanda responsabile del settore Medio Oriente. Nella città il gruppo di 500 persone resterà fino all’11 di dicembre mentre il 7 dicembre presso il Regency Hotel di Gerusalemme è in programma una serata evento alla presenza del ministro del Turismo d’Israele S.E. Isaac Herzog e dell’ambasciatore italiano, grazie alla collaborazione tra la Jerusalem Hotel Association, il Ministero Israeliano del Turismo e la Amiel Tour.

News Correlate