giovedì, 25 Febbraio 2021

African Explorer: ecco la Namibia per i neofiti

Con accompagnatore italiano e quote di partecipazione competitive

Operazione Namibia per l’operatore milanese specializzato sulle mete sub-sahariane. African Explorer rilancia la Namibia classica con un itinerario di 13 giorni e 10 notti, inclusivo dei luoghi must, dedicato in particolar modo a chi visita il Paese per la prima volta. “Dall’Etosha al Damaraland, dalla costa al deserto del Namib – afferma Alessandro Simonetti, titolare di African Explorer – gli highlights della Namibia sono stati raccolti e sintetizzati in un proposta completa e vantaggiosa, che mette a disposizione dei clienti anche autista/guida locale parlante l’italiano”. “Il meglio della Namibia” propone un ricco programma di safari fotografici e pernottamenti presso i lussuosi Mount Etjo Safari Lodge, Mokuti Lodge, Igowati Lodge, Twyfelfontien Lodge, Little Sossus Lodge e Anib Lodge. Gruppi contenuti (minimo 4 pax, massimo di 8), sistemazioni di alto livello e soprattutto quote abbordabili se paragonate al range su cui si aggira generalmente la destinazione. “Purtroppo la Namibia è effettivamente più costosa di altre mete in Africa Australe – prosegue Simonetti – e questo spaventa la clientela. African Explorer ha voluto sfatare questo mito con una proposta classica ma piuttosto economica, soprattutto tenendo in considerazione che il tour è accompagnato da guida parlante l’italiano”. Ed è proprio l’accompagnatore italiano a costituire il plus di questa proposta, che garantisce un servizio in più a costo quasi pari a zero. Per informazioni: tel. 02.43319474; info@africanexplorer.com;.

News Correlate