TESTMSL

Alpitour, ricavi a +16,2% nel bilancio 2005/2006

Nel periodo considerato il gruppo ha registrato oltre 2 milioni di clienti

Torna in nero il gruppo Alpitour che ha chiuso il bilancio consolidato 2005/2006 con un utile di gruppo di 3 milioni a fronte di una perdita di 10,7 milioni dell’esercizio 2004/2005. I risultati sono stati approvati dal consiglio di amministrazione, riunito a Torino sotto la presidenza di Daniel John Winteler. Il fatturato consolidato si è attestato a 1.332,2 milioni di euro (+16,2%), il margine operativo lordo è più che raddoppiato rispetto all’esercizio precedente, passando da 22,7 a 47,3 milioni (+108,7%). Il risultato operativo raggiunge i 28 milioni, in netta crescita rispetto all’esercizio precedente (4,1 milioni). Migliora la posizione finanziaria netta consolidata che passa da un indebitamento netto di 77,4 milioni del 31 ottobre 2005 ad un indebitamento netto di 29,1 milioni del 31 ottobre 2006. Nel corso dell’esercizio 2005/2006, il Gruppo Alpitour ha registrato oltre 2 milioni di clienti, ha condotto profonde ristrutturazioni ed ha avviato significative trasformazioni del modello di business. Questo consentirà al Gruppo di effettuare “un piano di importanti investimenti teso, nei prossimi anni, a rafforzare ulteriormente la posizione di leadership nel mercato italiano del turismo”.

News Correlate