sabato, 27 Febbraio 2021

GoAustralia lancia il pacchetto ‘Coral Bay ed Outback’

L’Australia è più vicina con il nuovo volo non stop della Qantas operativo dal 31 marzo. GoAustralia suggerisce di sfruttare questo nuovo volo per trascorre la Pasqua e i ponti di primavera a Perth, attraverso il suggestivo Outback della costa dei Coralli con soste per la notte anche nelle antiche ‘Outback Station’, gli storici avamposti delle distese desertiche australiane.

Novità è il Parco del Monte Agustus che ospita il più grande monolito dell’Australia, due volte volte Ayers Rock prima di raggiungere le spettacolari gole rocciose di Karijini sulle quali è possibile leggere la storia geologica di 2500 milioni di anni fa.
Da qui l’Outback incontra l’oceano Indiano e come in un ‘crescendo rossiniano’ ci si trova di fronte allo spettacolo di Ningaloo Reef-spiagge bianchissime, mare cristallino bagni con le tartarughe, le mante e gli squali balena,enormi ma inoffensivi, più avanti Coral Bay, acque basse e calme che invitano a nuotare fino alla barriera corallina a cinquanta metri e infine Monkey Mia, eden naturalistico, spiagge da sogno mare turchese con i delfini impegnati in curiose esibizioni. Gran finale il deserto dei Pinnacoli di struggente e selvaggia bellezza all’interno del parco Nambung caratterizzato da innumerevoli faraglioni calcarei che svettano sopra le sabbie gialle-ocra alcuni dei quali alti 5 metri.

GoAustralia propone il ‘Pacchetto Coral Bay ed Outback’ adventure: 20g/18n a 1.799 euro a persona. Volo dall’Italia e noleggio camper superaccessoriato come una casa al seguito per 4-5 persone (per una coppia 2.184 euro).

www.goaustralia.it

News Correlate