domenica, 18 Aprile 2021

Aerei, nel 2006 diminuiti gli incidenti

Resta stabile il numero delle vittime

I numeri sembrano quelli di un bollettino di guerra ma dal 1963, il 2006 è stato l’anno in cui sono caduti meno aerei. Meno aerei caduti ma non meno vittime, 1292 sono state quelle dello scorso anno praticamente in linea con la media dell’ultimo decennio. I dati, resi noti dall’Agenzia di registrazione degli incidenti aerei, mostrano infatti come nel 2006 siano caduti 156 aerei, 22 in meno del 2005, e il numero delle persone morte nei relativi incidenti è stato l’11% in meno rispetto al 2005. Il 32% degli incidenti aerei è avvenuto nell’America del nord, segue l’Africa con il 18% e l’Asia con il 17%. Il peggior incidente è avvenuto in Ucraina il 22 agosto quando precipitò un Tupolev 154 con 170 persone a bordo. L’Agenzia registra gli incidenti di velivoli che trasportano dai sei passeggeri in su.

News Correlate