martedì, 20 Aprile 2021

Cani in treno, Fs: a novembre nuove norme

Fs: ma non faremo nessun passo indietro su igiene e sicurezza

Le nuove norme per regolare l’accesso degli animali sui treni italiani arriveranno a novembre. Ma, a quanto si apprende, Ferrovie non farà "un passo indietro" rispetto alle disposizioni per la tutela dell’igiene e della sicurezza dei passeggeri. Infatti le nuove disposizioni sono state sì ammorbidite rispetto alla circolare dello scorso settembre, ma si tratterà comunque di restrizioni significative che risponderanno all’esigenza di dover mediare tra necessità diverse. Sarebbero infatti molte anche le segnalazioni arrivate al gruppo Ferrovie da passeggeri che, denunciando problemi di sicurezza o di igiene, hanno protestato per la presenza di cani a bordo dei treni.

News Correlate