venerdì, 23 Aprile 2021

Costa Crociere, debutto con raddoppio a Dubai

Nel 2008 saliranno a tre le navi posizionate nel Golfo Arabico

Primo scalo di Costa Classica nel porto di Dubai. Costa Crociere inizia così il suo programma di crociere nel Golfo Arabico con partenza da Dubai, una novità assoluta per l’industria crocieristica mondiale. Lo scalo inaugurale è stata l’occasione per annunciare il potenziamento del programma per l’inverno 2008. “Siamo molto soddisfatti – ha commentato Pier Luigi Foschi Presidente ed Amministratore Delegato di Costa Crociere SpA – di iniziare il nostro programma di crociere da Dubai e contestualmente di annunciare già il potenziamento di questo programma di crociere per l’inverno dell’anno prossimo. Ancora una volta la nostra intuizione nell’apertura di nuove rotte per le crociere è stata premiata, vista l’ottima accettazione di questo itinerario da parte dei nostri clienti in tutta Europa”. Le nuove crociere da Dubai saranno proposte per tutta la stagione invernale 2006/2007 da due navi del gruppo italiano: Costa Classica del marchio italiano Costa Crociere, ed AIDAcara di AidaCruises, società tedesca appartenente al gruppo Costa. L’itinerario, delle durata di sette giorni, prevede uno scalo di due notti a Dubai e soste giornaliere nei porti di Muscat (Oman), Fujairah (Emirati Arabi Uniti), Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti) e Bahrain. In tutto le due navi effettueranno un totale di 25 scali movimentando in totale 63.000 passeggeri, in prevalenza europei. E nel 2008 le navi del gruppo Costa posizionate a Dubai saliranno a tre: oltre ad AIDAcara, arriveranno anche Costa Romantica e Costa Europa. In questo modo gli scali saliranno a 39 e i passeggeri movimentati a 103.000.

News Correlate