martedì, 20 Aprile 2021

Crisi mutui, in Russia nasce nuova compagnia statale

Passo indietro nel processo avviato con la privatizzazione di Aeroflot

A causa della crisi finanziaria, la Russia è costretta a fare marcia indietro sulla privatizzazione a suo tempo avviata di una consistente fetta di Aeroflot. Rostekhnologhi, (l’ente statale per le tecnologie) ha infatti annunciato l’imminente creazione di una nuova compagnia aerea statale, Avialini Rossie che raggrupperà le aziende regionali ora costrette a terra dal caro carburante. La prima riunione del consiglio di amministrazione della nuova holding statale è prevista l’11 novembre. Nei giorni scorsi migliaia di passeggeri erano stati costretti ad attese di giorni negli aeroporti, perché le piccole compagnie locali con le quali avevano prenotato i voli non avevano soldi per pagare il carburante, i cui prezzi sono triplicati dall’agosto: la crisi finanziaria scatenata dal crollo dei mutui americani ha portato a una stretta creditizia, per cui le banche hanno smesso di elargire fondi anticipati per quelle necessità.  

News Correlate