venerdì, 22 Gennaio 2021

DB: estate positiva ora guardiamo a inverno

Presentati itinerari riproposti per l’autunno 2009-2010

È positivo il bilancio dell’estate delle Ferrovie Tedesche, Svizzere e Austriache in Italia. Le prenotazioni per l’estate 2009 hanno confermato il successo del servizio ‘Auto al Seguito’ potenziato quest’anno dall’apertura del nuovo terminal di Trieste. Si è registrato un aumento di viaggi verso Vienna, Amsterdam, Copenhagen e Berlino. Quest’ultima è tuttora molto richiesta per brevi soggiorni in autunno. “A giugno abbiamo promosso alcuni tour in Germania per soggiorni dai 5 ai 7 giorni. E proprio questi itinerari hanno ottenuto una grande successo aumentando così il numero di prenotazioni alberghiere e City-Card”, commenta la direttrice per l’Italia Kerstin Schönbohm. Ecco gli itinerari che saranno riproposti anche per l’autunno da DB:’1989-2009: 20 anni dalla caduta del Muro di Berlino’ con tappe a Praga, Dresda, Berlino e Norimberga. Prezzo a persona in 2°classe a partire da 87 euro; ‘Città storiche’ con tappe a Monaco, Berlino, Dresda, Monaco. Prezzo a persona in 2°classe a partire da 92 euro; ‘Lungo la Strada Romantica’ con tappe a Norimberga, Bamberga, Würzburg e Augusta. Prezzo a persona in 2°classe a partire da 53 euro; ‘Speciale Est’ con tappe a Budapest, Vienna e Praga. Prezzo a persona in 2°classe a partire da 48 euro.
Molto apprezzati anche i viaggi in Austria tra Innsbruck, Salisburgo e Vienna, quest’ultima abbinata anche in molti casi a Vienna e Budapest. Un incremento si è riscontrato anche nei viaggi con la bici: i cicloturisti hanno in parte abbinato i trasferimenti in treno ai tour lungo le piste ciclabili, tra le più richieste quelle in Germania, Austria e Olanda. Il primato resta indubbiamente alla Ciclabile del Danubio, seguita dalla Ciclabile dei Tauri e della Drava. In vista del 2010 le DB si concerteranno sul catalogo ‘Gite scolastiche e viaggi di gruppo’, promuovendo programmi di viaggio e istruzione nelle città europee.

News Correlate