lunedì, 8 Marzo 2021

La Deutsche Bahn prepara rete binari per il futuro

2006 miglior anno per il gruppo con aumento dei passeggeri del 4%

Per i prossimi tre anni la Deutsche Bahn AG ha presentato un piano che prevede l’irrobustimento dell’intera infrastruttura per il crescente traffico su rotaia. Punti principali del programma “ProNetz” sono la manutenzione, gli investimenti e l’ampliamento di misure preventive nella già esistente rete di binari. Perciò le spese di manutenzione vengono ulteriormente aumentate: ammontano a più di tre miliardi di euro. Molto importanti sono i provvedimenti da prendere nel rinnovamento e rafforzamento dei binari, degli scambi e delle traversine. Nei prossimi anni saranno così in primo piano il rafforzamento delle linee principali e dei maggiori nodi ferroviari L’obiettivo da raggiungere è la puntualità di almeno nove treni su dieci, già entro il 2007, come effetto immediato dei lavori di manutenzione su una rete di 65.000 chilometri di binari, 28.000 ponti, 800 tunnel e 75.000 scambi ferroviari. Intanto, nel 2006 la DB AG ha raggiunto con 30,1 miliardi di euro il suo massimo fatturato della storia e con 2,143 miliardi il suo più alto guadagno. Il numero dei passeggeri è aumentato del 3,9% a 1,85 miliardi. Ai risultati positivi dello scorso anno hanno certamente contribuito le migliori offerte ferroviarie, i campionati mondiali di calcio e le nuove infrastrutture: il tunnel dell’asse nord-sud a Berlino e il miglioramento delle tratte Berlino-Lipsia e Norimberga-Ingolstadt-Monaco. Proprio queste tratte hanno portato ad un incremento del 20% dei passeggeri.

News Correlate