lunedì, 25 Gennaio 2021

Ue, autisti bus turismo ora al lavoro fino a 12 giorni

TO potranno organizzare tour di 2 settimane senza cambiare conducente

A partire dal prossimo anno, gli autisti di autobus turistici dell’Unione europea potranno lavorare per 12 giorni consecutivi anziché sei. La proposta è stata accolta dai ministri Ue riuniti nel consiglio. La nuova norma era già stata approvata in aprile dal Parlamento europeo. 
“Con questa decisione – spiega una nota del consiglio – gli operatori turistici saranno in grado di organizzare itinerari per due settimane senza che, come avviene in molti casi, debba essere previsto un secondo conducente". Gli autisti potranno accumulare i loro periodi di riposo settimanale obbligatorio e usufruirne all’inizio o alla fine dei dodici giorni.

News Correlate