giovedì, 4 Marzo 2021

A Natale +30% di pax in crociera con le navi Costa

Foschi: il settore crocieristico è più resistente alla crisi rispetto ad altri

Costa Crociere prevede una crescita del 30% delle prenotazioni nel periodo natalizio 2009 rispetto al 2008: lo ha detto a Trieste il presidente e amministratore delegato di Costa Crociere Pier Luigi Foschi. "Come nel 2008 abbiamo la massima occupazione – ha continuato – ma con una capacità maggiore del 30%, quindi in termini di ospiti a bordo avremo il 30% in più". Foschi ha ricordato che Costa ha confermato gli ordini delle nuove navi fino al 2012 senza modificare i piani di investimento e conta di trovare nuovi clienti "con la forza della marca. Il settore delle crociere – ha concluso – è più resistente alla crisi rispetto ad altri, e senz’altro è più forte del turismo in generale".

News Correlate