martedì, 2 Marzo 2021

BTO: in 7 anni il turismo on line è cresciuto del 54%

In Italia a fine 2008 rappresenterà 16% del totale contro 13,7% del 2008

Una crescita a livello mondiale pari al 54% in sette anni, dal 2002 al 2008, e prospettive di ulteriore aumento del 14% per il prossimo quinquennio, con un decremento del giro d’affari legato al turismo tradizionale dell’1,2%. Questi gli esiti di un’indagine, curata dall’agenzia internazionale Eye for Travel e dalla Surrey University per Buy Tourism Online, l’evento dedicato all’impatto delle nuove tecnologie sul turismo, in programma alla Stazione Leopolda di Firenze oggi e domani.
In base allo studio, il mercato online in Italia a fine 2009 sarà cresciuto rispetto allo scorso anno, arrivando a rappresentare il 16% del totale, contro un 13,7% del 2008. Ed ammonta, secondo le più recenti stime, al 60% la percentuale di coloro che, per pianificare e scegliere le proprie vacanze, si affidano al web: 13 milioni di persone sui 20 totali che si concedono almeno una vacanza di una settimana ogni anno. Nel corso della kermesse si alterneranno i maggiori esperti mondiali del web per presentare nuove applicazioni e nuovi modelli di business on line per il turismo. Inoltre, la rassegna ospiterà, per la prima volta sullo stesso palco, esponenti dei tre massimi competitor globali dell’internet search Google, Yahoo! e Bing Travel di Microsoft, che si confronteranno sulle strategie di conquista di questo mercato.

News Correlate