lunedì, 1 Marzo 2021

Casinò, governo prepara ddl per nuove sale da gioco

Brambilla: così i nostri imprenditori potranno competere con i Paesi vicini

A margine della conferenza regionale sul turismo in Veneto, il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, è tornata sull’argomento ‘case da gioco negli hotel 5 stelle’.
“Stiamo lavorando ad un disegno di legge che sarà pronto a settimane e che vedrà riorganizzata la materia dei casinò anche da un punto di vista normativo, e che permetta la possibilità di riaprire le case da gioco chiuse in passato e la possibilità per gli hotel a 5 stelle, come ad esempio nella zona termale di Abano e Montegrotto, di aprire al loro interno la sala da gioco, così come avviene già anche in paesi nostri concorrenti: ad esempio, in Francia ci sono ben 185 tra casinò e case da gioco". "Quello che noi vogliamo fare è qualcosa di molto più limitato, certamente nei numeri, ma anche di molto più rigoroso in quella che è la possibilità di ottenimento delle concessioni e delle autorizzazioni – ha precisato Brambilla -. Vogliamo fare qualcosa che possa dare ai nostri imprenditori del turismo la possibilità di poter competere maggiormente con la concorrenza dei paesi nostri vicini".

News Correlate