venerdì, 3 Dicembre 2021

Federcontribuenti contro i furbetti della multiproprietà

Svelate false offerte a Sharm dagli ispettori veneti dell’associazione

In piena estate, la Federcontribuenti lancia la battaglia contro i 'furbetti' delle multiproprietà offerte a prezzi da presunto affare. A denunciare il fenomeno è la Federcontribuenti del Veneto, i cui 'ispettori' hanno compiuto nelle scorse settimane una missione a Sharm El Sheik.
"Ci siamo insospettiti – spiega Marco Paccagnella, presidente di Federcontribuenti Veneto – quando abbiamo visto cartelli con su scritto 'compera il tuo appartamento, reddito garantito al 6%'. In realtà è una bufala, il cliente compera nella migliore delle ipotesi una multiproprietà da costo di 80 o 100mila euro (solitamente 99mila), che gli costerà negli anni fino a 5mila euro di spese di gestione. Il reddito garantito – aggiunge Paccagnella – è per chi mette in piedi queste trappole, con la complicità dei proprietari dei villaggi turistici".  
S
ono 130mila, secondo l'associazione, le famiglie che negli anni in Italia hanno acquistato una multiproprietà. Il 54% di queste – sostiene Federcontribuenti – vorrebbe disfarsene ma non sa come fare a mettere fine a questo che talvolta è un "incubo immobiliare".   

News Correlate