sabato, 8 Maggio 2021

Madagascar, per la prima volta si punta all’Italia

Iniziative promozionali ed eventi speciali per il mercato italiano

L’esordio istituzionale di ONTM in Italia è forte dei dati di flusso degli ultimi anni verso il Madagascar: una tendenza in crescita progressiva. Dall’isola della biodiversità il turismo italiano è infatti sempre più attratto: 16.014 visitatori hanno scelto il Madagascar nel 2004, nell’anno successivo sono stati 16.623, un dato che nel 2006 è più che raddoppiato con 34.757 presenze. Un trend che si assimila alle stime complessive degli arrivi internazionali che nel 2006 hanno superato i 300 mila visitatori, valore che si auspica portare a 500 mila entro il 2010. Tra le prime azioni promozionali pianificate per il 2007, la realizzazione di Road Show ed Educational Press Tour con lo scopo di presentare il Paese e farne conoscere i diversi segmenti di interesse: “Il Madagascar – ribadisce Randriamandranto – ha enormi potenzialità e attrattive che verranno veicolate in una promozione mirata a far conoscere le specificità del Paese. Mare e natura incontaminata insieme alle ricchezze culturali sono i punti forti sui quali puntiamo affinché il turismo divenga la voce più dinamica dell’economia del Madagascar”.

News Correlate