sabato, 26 Settembre 2020

Rutelli: “Più qualità per scalare la vetta”

Il messaggio del vicepremier per l’inaugurazione del 56esimo “Sia Guest”

Con un maggior numero di servizi di qualità nell’intera filiera turistica, accanto alla tradizionale propensione tutta italiana al gusto e all’ospitalità sarà possibile scalare nuovamente la vetta delle classifiche dei flussi turistici. E’ l’opinione espressa dal vicepresidente del Consiglio e ministro per i Beni e le Attività Culturali, Francesco Rutelli, nel messaggio di buon lavoro inviato al presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, in occasione dell’inaugurazione del 56/o ‘Sia Guest’, il Salone Internazionale dell’Accoglienza in programma da sabato, 25 novembre, fino a martedì. ‘Sia Guest’, scrive Rutelli, “è al contempo un momento di formazione per gli operatori dell’accoglienza turistica ed una vetrina per le qualità italiane nel settore, come nel design e nell’arredamento. Il nostro obiettivo comune è di intercettare i grandi flussi dell’economia e del turismo internazionale. Di fronte ad un mercato che cambia rapidamente, il Paese è chiamato a rispondere con prontezza e capacità alle sfide e alle opportunità che ci si presentano”. All’Italia, continua il ministro, “necessitano professionalità, una formazione costante sugli orientamenti del mercato e sui servizi, une migliore organizzazione”.

News Correlate