domenica, 18 Aprile 2021

Turismo culturale, per i tedeschi Italia ancora prima

Ma cresce interesse per Medio Oriente:in Israele presenze quadruplicate

L’Italia rimane la meta culturale preferita dei turisti tedeschi, pur perdendo diverse posizioni rispetto all’anno scorso, mentre i paesi islamici registrano forti aumenti delle presenze, anche se in termini assoluti si tratta ancora di livelli relativamente bassi. E’ quanto emerge da un sondaggio del portale Internet per gli itinerari culturali – Stidiosus, di Monaco di Baviera. In particolare, quest’anno il 14% dei 101.800 turisti intervistati ha scelto l’Italia come meta delle vacanze alla scoperta dell’arte e della cultura. Si tratta del 4,9% in meno rispetto all’anno scorso, ma il Belpaese rimane comunque in testa alla classifica, che vede al secondo posto la Spagna e al terzo la Francia. Il Medio Oriente, tuttavia, è l’area di interesse che ha registrato i maggiori aumenti rispetto al 2007. Israele, in particolare, ha ospitato il quadruplo dei turisti culturali, mentre l’Egitto e il Marocco hanno registrato aumenti rispettivi del 54% e dell’11,5%.

News Correlate