venerdì, 16 Aprile 2021

Compagnia israeliana acquista due Airbus

Rotto per la prima volta il monopolio dell’americana Boeing

Con la firma per l’ acquisto di due aerei Airbus 320, la compagnia aerea israeliana, Israir, rompe il monopolio dell’ americana Boeing. L’aviolinea ha infatti annunciato che il contratto per un importo di 150 milioni di dollari dovrebbe essere firmato entro alcune settimane. E’ la prima volta che una compagnia israeliana acquista aerei Airbus. E a questo punto diventa probabile che anche la El Al, ora privatizzata, segua l’esempio della diretta concorrente. Fino a quando la El Al era stata di fatto di proprietà dello stato pesanti pressioni degli Stati Uniti avevano impedito alla compagnia di considerare alternative che non fossero americane. I due Airbus saranno pronti nel 2010 ma la Israir ha opzionato anche l’acquisto di un terzo aereo dello stesso tipo. Nel frattempo impiegherà aerei dello stesso tipo preso a noleggio. Dal canto suo, Airbus si è impegnata a fornire alla compagnia israeliana un pacchetto completo di assistenza, che include anche l’addestramento del personale di terra e di volo.

News Correlate