giovedì, 15 Aprile 2021

208 pagine per la guida bilingue “Torino food 2009”

Stampate 60 mila copie in distribuzione anche al Salone del Gusto

Pubblicata “Torino food 2009”, la guida enogastronomica di Torino e provincia. Il volume, bilingue, italiano e inglese, in 208 pagine riporta nominativi di locali apprezzati anche a livello nazionale specializzati non solo in piatti torinesi, ma pure etnici e mediterranei. In tutto 330 proposte tra ristoranti, botteghe del gusto torinesi,enoteche, pasticcerie. La guida, realizzata da “Ediprom s.r.l.”, in collaborazione con Regione, Provincia e Città di Torino, Camera di Commercio, Turismo Torino, Ascom, Epat Torino e Confcommercio, curata dal giornalista Guido Barosio, è stata stampata in 60.000 copie. I locali sono riportati in ordine alfabetico, indipendentemente dalla tipologia e dal comune di appartenenza. I locali sono stati scelti secondo criteri che tra l’altro privilegiano la qualità, il gradimento del pubblico, l’utilizzo delle varie carte di credito, l’accesso ai portatori di handicap, la valorizzazione dei prodotti tipici, il buon rapporto prezzo-qualità, la pozione, la continuità nella gestazione. Il volume sarà distribuito anche al Salone del Gusto che si inaugura a Torino giovedì 23 ottobre.

News Correlate