Torino, trenta imprese per la promozione

Dalla prossima settimana via alla nuova campagna sulla stampa

Palazzo Madama, il Museo Egizio e il Museo del Cinema, insieme all’anteprima del Museo Olimpico, compariranno sulle principali testate nazionali per promuovere Torino. Dalla prossima settimana, infatti, parte la pubblicità firmata da Lorenzo Mattotti “Torino è sempre più bella” che si avvale della sponsorizzazione di imprese private, associazioni imprenditoriali e più di trenta enti che hanno acquistato gli spazi pubblicitari costati complessivamente 1 milione 800 mila euro. “Mi fa piacere che tante imprese abbiano risposto all’appello della Città di Torino – ha affermato il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino – è un segnale inequivocabile della fiducia del mondo imprenditoriale”. La campagna si inserisce in un trend positivo: dal 2000 al 2005 i turisti sono aumentati del 50% e la Torino card, il pass per musei e trasporti pubblici, ha supertao nel 2006 le 35.000 copie vendute (il 38% in più del 2005). Tra i principali sponsor il gruppo Fiat, che ha acquistato 20 spazi pubblicitari, Alpitour, Ferrero, Caffarel, L’Oreal Saipo, Azimut-Benetti, BasicNet, Intesa Sanpaolo, Iride, Martini & Rossi, Pininfarina, Poste Italiane, Seat Pagine Gialle, Unicredit Private Banking, Gtt, Sagat e Smat.

News Correlate