lunedì, 25 Gennaio 2021

A settembre Bari e Brindisi volano a +9,3%

Segno positivo per il traffico passeggeri negli scali pugliesi:

Si conferma il segno positivo per il traffico passeggeri a settembre negli aeroporti pugliesi. Gli incrementi sono stati del 16% a Bari e del 6,5% a Brindisi. Il dato aggregato vede una crescita complessiva nei primi ove mesi dell’anno, pari al 9,3%. “Questi risultati – spiega una nota di Aeroporti di Puglia spa – sono legati per un verso alle nuove destinazioni attivate rispetto a settembre dello scorso anno, per l’altro all’aumento di frequenze e all’arrivo di nuovi vettori su collegamenti già operati nel 2008”. Fra i nuovi servizi, AdP ricorda i nuovi voli da Bari per Dusseldorf e Alghero, quelli per Bruxelles, Verona, Colonia e Memmingen da Brindisi e poi il forte aumento dei voli Ryanair da Bari su Bergamo, Bologna e Pisa; le maggiori frequenze di easyJet su Malpensa – già operativo nel 2008 – e su Fiumicino – non operativo a settembre 2008; l’aumento dei voli operati da Air Italy su Verona; il collegamento per Madrid operato da Iberia.

News Correlate