lunedì, 17 Giugno 2024

Dieci itinerari ciclo-turistici per “Città aperte”

La Regione punta sul cicloturismo in vista della stagione estiva

La Regione Puglia raddoppia a 600mila euro i fondi stanziati per riproporre in estate “Città aperte”. È tempo di pensare ai cicloturisti, ai migliaia che dal Nord Europa scendono in Puglia per attraversarla in bici. Entro la fine di giugno, l’Apt della provincia di Bari pubblicherà la prima guida in dieci itinerari ciclo-turistici che, comprendendo anche la Bat, condurranno letteralmente, pedalata per pedalata, il turista alternativo. Con una fruibilità particolare: ogni mappa sarà impermeabile per permetterne la collocazione sul manubrio e avere sott’occhio altimetria, difficoltà, caratteristiche. I dieci itinerari sono stati indicati e monitorati in loco dall’associazione Ruotalibera di Bari con corredo di schede, planimetria e altimetria. Suggestivi i percorsi che rievocano tutti i tesori paesaggistici e storici della Puglia.

News Correlate