mercoledì, 21 Aprile 2021

Nuovo ruolo per le pro loco

Il consigliere Buccoliero chiede di modificare la normativa regionale

“Le Pro Loco rappresentano degli strumenti essenziali di promozione turistica della Puglia, e del Salento in particolare. Per questo, il governo pugliese deve rivedere l’intero quadro normativo specifico, così da consentire alle Pro Loco di eseguire pienamente i propri compiti”. È quanto dichiara il consigliere regionale dell’Udeur e Vicepresidente della VII Commissione, Affari Istituzionali, Antonio Buccoliero. Nello specifico, le Pro Loco, attraverso iniziative dirette a richiamare ospiti e a migliorare le condizioni di soggiorno, ma anche indirizzate a sensibilizzare le popolazioni residenti nei confronti del settore turistico, devono poter essere messe nelle condizioni di esprimere al meglio le proprie potenzialità. “Per questa ragione – conclude il consigliere Buccoliero – è necessario modificare una normativa regionale ormai vetusta, che non permette di fare delle Pro Loco degli effettivi strumenti di crescita e di rilancio del nostro settore turistico”.

News Correlate