Un piano regionale per creare subito porti turistici

Ostillio: “Valutiamo che sia realizzabile con programmazione 2007-2013”

“Nella prossima riunione della Giunta approveremo misure per la velocizzazione nella realizzazione dei porti turistici”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale al Turismo, Massimo Ostillio durante la giornata di studio svoltasi al Terminal Crociere di Bari, per presentare le linee guida del Sistema regionale di portualità turistica. Secondo la tabella di marcia illustrata dall’assessore, il piano dovrebbe essere approvato definitivamente dal consiglio regionale prima della pausa estiva. Quanto ai tempi previsti per l’esecuzione, l’assessore ha spiegato: ”Noi valutiamo che tutto questo sia realizzabile con la programmazione 2007-2013. Abbiamo suddiviso questa programmazione su due periodi – ha continuato – nel primo triennio andremo a rafforzare le strutture esistenti mentre nel secondo verranno realizzati nuovi porti turistici”. L’ assessore ha anche fatto notare che Bari ha in questo momento tre proposte progettuali: una collocata sul Lungomare, un’altra all’interno del porto commerciale e la terza a Santo Spirito.

News Correlate