giovedì, 6 Maggio 2021

Puglia ospite d’onore a Vinitaly

La kermesse si svolgerà a Verona dal 29 marzo

C’è grande attesa per la 41esima edizione di Vinitaly, la kermesse scaligera che per cinque giorni farà di Verona il centro del pianeta vino. L’inizio della manifestazione si prevede scoppiettante, con un treno speciale sul quale viaggeranno ben 70 chef dei più rinomati ristoranti d’Italia, capitanati dalla squadra dei Jeunes restaurateurs d’Europe, presieduta da Marco Bistarelli, che arriverà presso lo spazio fieristico proprio nella giornata d’apertura, giovedì 29 marzo. Questa delegazione del gusto, dopo un simbolico lancio di cappelli, marcerà compatta alla volta del padiglione 10, interamente riservato alla Regione Puglia. Scelta non casuale, in quanto da anni la Puglia è considerata uno dei territori più vocati nel panorama enogastronomico nazionale. Ad attenderli, i quotati chef troveranno 149 aziende espositrici e oltre 1.000 etichette in degustazione, con una proposta di altissimo profilo, assai apprezzata sia sui mercati italiani che esteri.

News Correlate