martedì, 20 Aprile 2021

Nasce il progetto Costia per lo sviluppo turistico

L’accordo è stato raggiunto tra Italia e Albania

Prende il via il progetto Costia (Cooperazione e sviluppo turistico Italia-Albania) che prevede azioni per lo sviluppo turistico del territorio di Saranda, in Albania, con un nuovo impulso a forme alternative di ricettività, in particolare riguardo al Bed&Breakfast. Le azioni sono due: una rivolta a giovani donne albanesi disoccupate, l’altra a operatori del sistema pubblico albanese. Costia è un progetto di cooperazione transfrontaliero finanziato nell’ambito dell’Interreg III Italia-Albania, Asse IV, Misura 4.2 “Sostegno al partenariato italo-albanese nel turismo”. Capofila è il Cotup (Consorzio Operatori Turistici Pugliesi). Partner locali il Comune di Bari e le Associazioni “Girandolapuglia” e “Form.Ami” (Formazione Amica). Partner albanesi i Comuni di Saranda, Lukove e Ksamil, la Camera di Commercio e dell’Industria di Saranda, insieme alla Quendra Sociale Santa Marcellina della città albanese.

News Correlate