mercoledì, 30 Settembre 2020

Nel 2022 aprirà i battenti il Rosewood Porto Cervo

Rosewood Hotels & Resorts è stato scelto dalla società Quianto Capital Limited per la gestione di Rosewood Porto Cervo, che aprirà in Sardegna nel 2022, come terza proprietà in Italia, oltre alle realtà già esistenti in Toscana e a Venezia.

Quest’ultimo gioiello della collezione Rosewood porterà lo stile distintivo di ospitalità di ultralusso del gruppo in una delle destinazioni turistiche più ambite del Mediterraneo.

“Rosewood Porto Cervo mostrerà la nostra ambizione visionaria e innovativa di creare resort unici nel loro genere attraverso la visione sofisticata e unica di Rosewood. Non vediamo l’ora di mostrare la filosofia A Sense of Place del nostro brand con l’apertura di un lussuoso rifugio in Sardegna”, afferma Sonia Cheng, AD di Rosewood Hotel Group. Il Resort sorgerà in Costa Smeralda, destinazione italiana del jet set, nota per le sue spiagge di sabbia bianca e l’acqua turchese. A soli 1,5 chilometri a sud della città di Porto Cervo, Rosewood Porto Cervo disporrà di 65 camere, di cui 26 suite, tutte caratterizzate da una vista a 180 gradi sul Mar Mediterraneo e servizi curati in linea con i desideri di influenti viaggiatori di oggi.

Rosewood Porto Cervo offrirà un’ampia gamma di proposte di ristorazione e svago progettate per riflettere la natura circostante e la cultura locale. Sottolineando gli eccellenti standard culinari di Rosewood, il Resort offrirà quattro aree ristorazione per regalare un’esperienza totale di ultra-lusso sull’Isola: il bistrot e il lounge bar serviranno raffinati piatti e cocktail artigianali ispirati ai sapori e ai colori dei prodotti locali, mentre il bar a bordo piscina e il beach club della struttura ospiteranno musica dal vivo, accompagnati da magici tramonti.

Inoltre, il Resort sarà il luogo ideale per la cura di sé stessi grazie a un’elegante Spa che offrirà servizi e terapie personalizzate, per riequilibrare il corpo e la mente, migliorare il benessere psicofisico degli ospiti che potranno sentirsi sereni, radiosi e rigenerati.

Questi ultimi avranno anche la possibilità di passeggiare nei lussuosi giardini del Resort, sulle spiagge della Costa Smeralda, oppure trascorrere i loro pomeriggi rilassandosi in piscina o allenandosi nel centro fitness. Potranno, infine, usufruire del molo privato del Resort per raggiungere comodamente Porto Cervo in barca alla scoperta della vita sociale del posto e delle bellezze naturali della zona.

“Siamo onorati di collaborare con Rosewood Hotels & Resorts – afferma Petra Hofer, AD di Quianto Capital Limited – Siamo orgogliosi di mostrare la ricchezza della Sardegna, nonché l’elegante ospitalità di Rosewood, per creare questo nuovo esclusivo rifugio nel Mediterraneo”.

News Correlate