TESTMSL

Scalo Palermo, a Pasqua previsti 200 mila pax

Voli pieni verso capitali europee. Successo per nuove rotte di Blu-express

Durante il periodo pasquale all’aeroporto di Palermo transiteranno circa 200 mila passeggeri. “Prevediamo – afferma Giacomo Terranova, amministratore delegato della Gesap, la società che gestisce lo scalo – un incremento del traffico del 10% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente mentre il record dei passeggeri sarà raggiunto venerdì 6 aprile quando transiteranno sullo scalo circa 10-12 mila passeggeri”. Per accogliere al meglio il flusso di turisti in transito sono stati sospesi i lavori di risagomatura e regolarizzazione delle strip della pista 07-25 fino all’11 Aprile per cui l’aeroporto affronterà il traffico del periodo pasquale con tutte le sue strutture ed infrastrutture Air Side pienamente operative. Spagna e Francia si confermano le mete più gettonate dai turisti ma previsti incrementi in partenza da Palermo anche le destinazioni del nord Europa: Polonia, Cecoslovacchia, Romania e Ungheria. In ripresa anche il traffico aereo diretto verso Mosca. Infine, si registra già il successo per le nuove destinazioni della compagnia Blu Express per Nizza e Grenoble.

News Correlate