venerdì, 16 Aprile 2021

Megainvestimento per rilanciare il turismo di Sciacca

Stanziati 15.540 milioni di euro. Altri 42 milioni di contributi statali

La Giunta regionale ha approvato lo
stanziamento di 15,540 milioni di euro da destinare alla
realizzazione di interventi infrastrutturali per il programma di
potenziamento dell’offerta ricettiva locale legata al turismo
del benessere e al settore turistico-alberghiero in generale,
nonché il potenziamento del complesso delle Terme di Sciacca.
Quest’ultimo intervento consiste in tre differenti azioni: la
ristrutturazione, l’adeguamento e l’ammodernamento dello
stabilimento ‘Antiche Terme Selinuntine’; la trasformazione del
centro direzionale in albergo a 4 stelle; il miglioramento e il
completamento dell’albergo ‘San Calogero’ e dell’albergo ‘Monte
Kronio’.
“Si tratta di una serie d’investimenti produttivi sul
territorio siciliano – spiega l’assessore regionale al Turismo,
comunicazioni e trasporti, Dore Misuraca – che promuoveranno un
turismo collegato al migliore sfruttamento delle risorse termali
locali e all’attivazione di una filiera di servizi destinati al
benessere, che puntano alla valorizzazione delle straordinarie
peculiarità di cui la Sicilia dispone”.
“Questa importantissima iniziativa, che interessa la parte
portante del termalismo di Sciacca e l’intero territorio
centromeridionale della regione – prosegue Misuraca –
s’inserisce nel più vasto quadro dei nuovi processi di
sviluppo, che si basano sul rapporto di partecipazione e
collaborazione sinergica tra pubblico e privato, favorendo la
destagionalizzazione dei flussi turistici e la diversificazione
dell’offerta”.
Il contratto di programma ‘La terra del benessere’,
presentato dalla Stt (Sistema territoriale turistico), Società
consortile cooperativa arl di Sciacca, che – ad oggi – raggruppa
circa sessanta imprenditori, prevede l’avvio di ventiquattro
iniziative: diciotto per il settore alberghiero, cinque per il
settore extralberghiero e una per servizi complementari, nonché
i tre interventi infrastrutturali delle Terme Spa di Sciacca con
un investimento complessivo di oltre 100 milioni di euro, di cui
15.540 milioni di euro stanziati dalla Regione per gli
interventi delle Terme, 42.769.913 provenienti da fondi pubblici
e la restante parte coperta dai privati.

News Correlate