martedì, 20 Ottobre 2020

Aeroviaggi: per la prima volta albergo Sciaccamare aperto anche d’inverno

Nell’anno del covid Sciaccamare riserva un’importante novità alla stagione invernale che sta per iniziare. Per la prima volta il Torre del Barone non chiuderà per i mesi invernali dopo aver conclusa la stagione estiva seppur con numeri inferiori rispetto allo scorso anno (90 mila contro 280 mila).

“Quest’anno – dice il direttore, Calogero Napoli – abbiamo dovuto affrontare una stagione particolare con l’emergenza sanitaria che ha danneggiato gli spostamenti e dunque il turismo. Il risultato ottenuto è stato, comunque, importante e adesso ci proiettiamo verso questa nuova esperienza del Torre del Barone che rimarrà aperto durante l’inverno”.

Esprime soddisfazione Marcello Mangia, il presidente di Aeroviaggi, contattato telefonicamente da travelnostop.com. “Si avvia a conclusione – ha sottolineato Mangia – una stagione che ha superato le più rosee previsioni della vigilia nonostante le difficoltà che abbiamo riscontrato. Oggi continuiamo l’attività con questo percorso di destagionalizzazione che sta riscuotendo un altissimo livello di gradimento, in considerazione che già 20 gruppi provenienti dal nord Italia hanno prenotato per trascorrere una vacanza in Siiclia nelle prossime settimane”.

News Correlate