mercoledì, 8 Dicembre 2021

Taormina, l’Hotel La Plage cambia proprietà

La struttura passa al gruppo Ragosta. Giardinaro è il nuovo direttore

Cambio di proprietà per l’Hotel La Plage di Taormina. Da qualche settimana la struttura che si affaccia sulla sponda orientale del Mar Ionio, sulla baia Isolabella, è stata acquistata dal gruppo Ragosta, una società molto forte nel metallurgico e nell’immobiliare, con sede a Casoria, in provincia di Napoli, che recentemente ha puntato la propria attenzione sul settore alberghiero acquisendo e collezionando alberghi di prestigio in Campania e Calabria. Tra questi, un posto di rilievo occupa lo storico hotel Raito, un cinque stelle a Vietri sulla costiera amalfitana. Nuovo direttore della struttura taorminese è stato nominato Salvatore Giardinaro, un passato da direttore d’albergo in alcune delle strutture più famose di Calabria e Sicilia, tra Cosenza, Catania, Ragusa e Agrigento. La struttura quattro stelle, inserita dalla Mondatori nel volume “Gli hotel più belli d’Italia”, dispone di 63 camere divise in 6 suite, 7 standard e 50 bungalow e di una spiaggia privata a disposizione degli ospiti.

News Correlate