martedì, 9 Marzo 2021

A Paestum nasce l’associazione Unesco Sud Italia

Il presidente della Provincia di Siracusa Bono rappresenterà 14 province

14 provincie meridionali che vantano siti dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità hanno dato vita all’associazione Unesco Sud Italia, costitutivo a Paestum, nella corso della Borsa Internazionale del Turismo Archeologico. Presidente dell’associazione è stato eletto il presidente della Provincia di Siracusa, Nicola Bono. "Essere presenti nella lista dei siti patrimonio dell’umanità dell’Unesco – dice Bono – è già di per sè un marchio di qualità che ora va utilizzato ai fini della promozione turistica attingendo a tale scopo alle misure finanziarie previste dall’Unione Europea. Se a presentare progetti non sarà una sola provincia ma tutte le 14 province del sud che hanno siti Unesco significa poter contare sia su una progettualità di ampio respiro che su opportunità finanziarie più significative, derivanti da misure dove le eccellenze ambientali, storiche e culturali faranno la differenza, consentendo l’acquisizione di risorse per la valorizzazione delle aree che ospitano i siti e di servizi per la loro promozione".

News Correlate