venerdì, 5 Marzo 2021

Assemblea Unpli a Catania, prima volta in Sicilia

Fatuzzo: Vedrete una città rinnovata e pronta ad accogliere grandi eventi

Le Ciminiere di Catania ospiteranno l’Assemblea Nazionale Unpli 2007. L’evento, che si terrà dal 5 al 7 ottobre, rappresenta la prima occasione di incontro di tutte le Pro Loco d’Italia in Sicilia. Il programma dell’Assemblea è stato illustrato nella sede della Provincia regionale di Catania, alla presenza dell’assessore provinciale al Turismo, Nino Amendolia, accanto al presidente nazionale dell’Unpli, Claudio Nardocci, e del presidente regionale, Nino La Spina. Nel corso del suo intervento, Amendolia ha enfatizzato il ruolo delle Pro Loco all’interno del circuito turistico, sia locale che regionale, auspicando la voglia di mettersi in gioco e di crescere da parte dei siciliani, come cittadini e come attori responsabili mentre Nardocci, ha sottolineato il ruolo concreto delle Pro Loco nel settore del turismo anche grazie al lavoro svolto quotidianamente da 2200 volontari del Servizio Civile. Entusiasta il sindaco del comune di Acireale, Nino Garozzo: “Siamo felicissimi che l’assemblea nazionale delle Pro Loco, che sono il tessuto connettivo del turismo nazionale, faccia tappa ad Acireale. E’ questa una grande occasione per la nostra città, per ribadire la vocazione turistica, mostrare i monumenti barocchi, il patrimonio naturale. L’appuntamento sarà importante per Acireale, non solo perché veicolo di promozione della nostra città, ma anche per le presenze turistiche sul nostro territorio, visto che il consorzio degli albergatori di Acireale ospiterà i partecipanti, provenienti da ogni parte di Italia”. “L’obiettivo – ha concluso l’assessore al turismo del comune di Catania, Fabio Fatuzzo – è quello di presentare una città rinnovata e pronta ad accogliere grandi eventi”.

News Correlate