venerdì, 26 Febbraio 2021

Manno: a Trapani non ci sono associati Fiavet

Secondo il presidente regionale è impossibile l’elezione di Busacca

“La Fiavet a Trapani non ha associati”. E’ secco il commento del presidente della Fiavet Sicilia, Filiberto Manno, alla notizia di venerdì scorso, riportata anche da sicilia.travelnostop.com secondo cui Nicolò Busacca sarebbe stato eletto nuovo presidente della Fiavet Trapani. “Non riesco a capire – scrive Manno – se si tratta di uno scherzo di cattivo gusto o l’invenzione di qualche sprovveduto che utilizza la denominazione ed il marchio della nostra associazione regionale e federazione nazionale per creare nuovi interessi, alimentare nuove speranze e ancor più destabilizzare il settore Agenzie Viaggio sempre colpito dall’indifferenza totale della politica regionale siciliana. Al giorno d’oggi tutto è possibile dire e fare… ma non in nome della Fiavet, la più grande associazione italiana delle agenzie di viaggi con 50 anni di storia. Andremo subito a chiarire con le persone interessate che per prima cosa le agenzie debbono iscriversi alla Fiavet, poi spiegheremo quali sono i regolamenti e gli obblighi dell’associato, chiariremo inoltre che in Sicilia come in tutte le altre Regioni la Fiavet è strutturata a livello regionale dove il consiglio, la giunta e il presidente decidono le politiche e le strategie necessarie nel territorio. A prescindere da questo – conclude Manno – come atto dovuto, abbiamo trasmesso i vari comunicati stampa agli Uffici Legali Regionali e Nazionali diffidando gli interessati di utilizzare la denominazione e il marchio Fiavet a difesa dell’associazione così come previsto dallo statuto”.

News Correlate