venerdì, 7 Maggio 2021

Air Bee sospende voli, Trapani isolata dall’Italia

Bufardeci: la decisione della compagnia è arbitraria

Monta la polemica dopo che la compagnia aerea Air Bee ha deciso di sospendere i propri collegamenti per tre settimane. Disagi soprattutto per i passeggeri dell’aeroporto di Trapani su cui il vettore operava le tratte onerate. “In questo modo – commenta amaramente Durante, presidente di Confindustria Trapani – Air Bee lascia la nostra provincia priva dei collegamenti con la capitale e con le altre città italiane. tra l’altro la decisione giunge in conseguenza di una serie di disservizi, ritardi e cancellazioni di voli che hanno provocato, nelle ultime settimane, grossi disagi ai passeggeri. E poi se a ciò aggiungiamo – osserva – che sono in scadenza anche le tratte onerate è chiaro che il timore per il futuro del nostro aeroporto si fa serio". L’appello che Confindustria Trapani rivolge ai parlamentari è quello "di attivarsi per cercare immediatamente delle soluzioni che possano far fronte a questo momento di emergenza ma, soprattutto, di lavorare per una programmazione e pianificazione per il futuro". Critico anche il vice presidente della Regione e assessore ai trasporti, Titti Bufardeci. “Comprendo – dichiara Bufardeci – la preoccupazione del presidente di Confindustria Durante ma credo che la politica e le istituzioni siano veramente attive per risolvere i problemi di mobilità di quell’area. I primi risultati – aggiunge – sono arrivati. Lo dimostra anche l’esito positivo di una prima ricognizione effettuata dall’Enac per individuare un vettore aereo per i collegamenti da e per Pantelleria e Lampedusa verso Palermo e Catania in attesa delle nuove gare. Ovviamente non è sufficiente, perché dobbiamo risolvere anche il nodo dei collegamenti da e per Trapani. Anche per questo, la decisione di Air Bee di sospendere i voli va considerata arbitraria. Per questo – conclude – chiederemo all’Enac di sanzionare questo comportamento”.

News Correlate