lunedì, 18 Gennaio 2021

A Messina il più alto numero di lavoratori in hotel

La classifica si basa sui dati Inps 2008 elaborati da Federalberghi

E’ Messina la provincia siciliana che presenta la media annua più alta degli occupati negli alberghi. Anche grazie a Taormina riesce a totalizzare 3.813 unità su un totale di 4.441 occupati nell’insieme delle strutture ricettive. Segue Palermo con 2.649 unità, su un totale di 3.460 lavoratori nel comparto. Quindi Catania 1.595 su un totale di 2.595 e Trapani con 937 lavoratori in hotel su un totale annuo di 1.252 lavoratori mentre a Siracusa sono stati 848 gli occupati negli alberghi su un totale di 1.198 unità. Agrigento, invece, si ferma a 749 unità per un totale di 1.046 dipendenti nell’intero sistema ricettivo. 525 lavoratori in hotel a Ragusa su un totale di 996 unità. Fanalino di coda le province di Enna e Caltanissetta. Nel primo caso la media annua è stata di 263 unità su un totale di 305 mentre nella provincia nissena la media è stata di 118 unità su un totale di 224 persone.
I dati sono quelli elaborati da Federalberghi-Confturismo in partnership con l’Ente Bilaterale Nazionale del Turismo sulla base del database 2008 dell’Inps. 

News Correlate