martedì, 31 Gennaio 2023

Agrigento, si dimette Picarella: torno a fare l’albergatore

Con una lettera protocollata al sindaco Francesco Miccichè, Francesco Picarella si è dimesso dalla carica di assessore comunale ad Agrigento per motivi personali e professionali. Picarella è tornato al lavoro di sempre, quello di imprenditore del turismo, come precisano i siti di informazione locale.

“In questi due anni – si legge nella lettera – ho sempre cercato di svolgere al meglio il compito che mi ha assegnato in settori amministrativi particolarmente delicati. Oggi devo purtroppo chiudere questa esperienza e rassegnare le dimissioni per ragioni strettamente personali e professionali che rendono non più possibile il mio impegno amministrativo. L’impegno di assessore mi sottraeva dall’attività d’impresa. Torno quindi al lavoro di tutti in giorni con serenità e resto al fianco e al sostegno del sindaco che avrà sempre il mio appoggio”.

“A nome mio e della giunta ho ringraziato l’assessore Picarella per la passione e la riconosciuta lealtà con cui ha svolto, fin dal primo giorno, il non facile compito di assessore allo sviluppo economico, alla promozione del territorio e alla polizia municipale. Rinnovo pubblicamente la mia gratitudine, a Francesco Picarella”, ha commentato il primo cittadino.

News Correlate