venerdì, 23 Aprile 2021

Da Scicli a Roma grazie… al cappero in vaso

Un premio per l’innovativa idea imprenditoriale dell’Azienda Gli Aromi

Storie di successo imprenditoriale anche in Sicilia. Oggi due ragazzi di Scicli riceveranno un premio assegnato dal ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali a Roma nella sala del Carroccio in Campidoglio, durante la manifestazione organizzata dall’Osservatorio per l’imprenditorialità giovanile in Agricoltura. Il merito dei due fratelli Russino? Aver ideato la coltivazione del cappero in vaso, da utilizzare come pianta ornamentale per balconate, terrazzi, ville, giardini o incastonare nelle mura dei vecchi casali. L’Azienda “Gli Aromi”, grazie al sapiente uso delle piante aromatiche e officinali, da tempo, ha rivolto la propria attenzione alla valorizzazione del territorio, attraverso l’integrazione paesaggistica, dello stesso, nel rispetto dell’ambiente mediterraneo. Turisti, viaggiatori, cuochi, esperti in erbe aromatiche, fitoterapeuti, architetti di parchi terapeutici, giornalisti, passeggiano tra le serre dell’azienda cercando di odorare le foglie, delicatamente strofinate tra le mani, d’infinite varietà di piante: salvia, menta o ancora, di qualunque pianta autoctona. Ma, soprattutto cercano “l’Orchidea del mediterraneo” la pianta del cappero sapientemente trasferita in vaso, divenuto oggi, il fiore all’occhiello dell’azienda.
 

News Correlate