venerdì, 3 Dicembre 2021

Golf Resort, Bandiera Nera al sindaco di Sciacca

Il provocatorio ‘riconoscimento’ è stato assegnato da Legambiente

“Bandiera nera” per il sindaco di Sciacca, Mario Turturici, e l’assessore regionale al Territorio e ambiente, Rossana Interlandi. Ad assegnare il provocatorio “riconoscimento” il presidente regionale di Legambiente Domenico Fontana per il presunto atteggiamento remissivo tenuto dal Comune e dalla Regione nei confronti del progetto del golf resort di Rocco Forte, in località Verdura a Sciacca. “La politica ha prevalso sulle ragioni tecniche e di legalità – ha detto Fontana- e alla fine si è autorizzata la devastazione di un territorio che è sito d’interesse comunitario”. Sotto accusa da parte di Legambiente la collocazione ritenuta troppo vicina al mare di 5 delle 48 buche dei tre campi da golf che Forte intende realizzare. Pronta la replica del sindaco: “Sono onorato di ricevere questa bandiera nera – ha replicato Turturici – perché io ho lavorato per salvare un grosso investimento. Meglio la bandiera nera per lo sviluppo che le bandiere blu senza servizi”.

News Correlate