venerdì, 3 Dicembre 2021

Palermo, alla scoperta del Castello a mare

E ancora visite al cantiere della Cappella Palatina fino al 30 novembre

Scoprire la Porta Aragonese o lo zoccolo bugnato del baluardo di San Giorgio. O ancora scendere nel fossato o camminare sulla passerella sospesa sulle antiche mura. Ecco alcuni dei percorsi che i visitatori possono effettuare al Castello San Pietro o Castello a mare di Palermo. La Sovrintendenza ha infatti aperto l’area archeologica del monumento situato nella zona limitrofa al porto cittadino che comprende le strutture riportate alla luce e l’antico fronte a mare. Ingresso dal lunedì al sabato dalle 9 alle 18.30 e la domenica fino alle 13. Intanto, fino al 30 novembre, continuano le visite organizzate dalla Fondazione Federico II “Sali in Paradiso”, con cui si può accedere al cantiere di restauro della Cappella Palatina tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30. Prenotazione obbligatoria sul sito riportato di seguito previo pagamento con carta di credito.

News Correlate